• Spedizione con Bartolini
  • Politica di restituzione in 365 giorni
  • Servizio hotline

Piumini

(174 Articoli)

Filter 
Taglia
Scegli una Taglia:
Colori
Scegli una Colori:
Prezzo
    1. Scegli una gamma di prezzi:
      da
      to
Marche
Scegli una Marche:
Rilevanza
Rilevanza

Leggeri come una piuma e tengono nonostante così caldo – i piumini

Mentre i piumini vennero usati originariamente nei settori outdoor e trekking, come anche nelle regioni più freddi del mondo, oggi sono arrivati nella moda e persino sulla sfilate di moda. Già da tanto tempo è importante che i piumini non siano soltanto funzionali, ma che offrano anche un plusvalore alla moda. Che cosa li rende così particolare che persino i ragazzi li amano veramente? Per darti una risposta, vediamo prima i seguenti temi:

  • L’imbottitura
  • Le caratteristiche isolanti
  • La sua attitudine per un tempo molto freddo e naturalmente
  • I vari stili che sono disponibili

L’imbottitura – naturale, leggero e soprattutto morbido

Il piumino deve essere soltanto denominato „piumino“, se la sua imbottitura e di 100% di piuma. Perché hanno tanti vantaggi rispetto ad altre penne. „Piume“ sono soltanto quelle penne del sotto piumaggio di vari uccelli. Piume sono molto morbide e la loro ramificazione è particolarmente fine. Gli permette una grande capacità di accumulazione d’aria, e si gonfiano facilmente. Soprattutto gli uccelli acquatici, che dipendono da un isolamento del calore, approfittano anche nella natura di questo principio. Il secondo vantaggio delle piume è che sono molto molto leggere – e ovviamente lo sono anche le giacche che vengono imbottiti con loro. Di solito il piumino ha varie trapunte per garantire che le piume non si accumulano e la capacità d’isolamento sarebbe ridotta.

Le migliori caratteristiche d’isolamento e massima comodità in ogni condizione atmosferica

Grazie alle caratteristiche delle piume, descritte nel brano precedente, il piumino è l’unica giacca di questo peso minimo che tiene caldo anche a temperature più fredde. Sapevi che esiste persino un’unità di misura per indicare la capacita dell’imbottitura e del gonfiarsi. Si chiama „Cuin“ e in base a quella puoi vedere per quale attività il piumino è adatto. Per attività outdoor leggera bastano 500 Cuin, mentre per un’escursione al polo nord ci servono almeno 700 Cuin. Un altro segno di qualità è la quantità delle piume, che sono nella giacca – più ce ne meglio è! L’efficacia dell’isolamento viene rafforzata tramite un tessuto esterno. Si usano fibre idropellenti come poliammide, conosciuto come nylon o perlon. Tengono le piume secche che possono sviluppare l’effetto riscaldante ottimamente.

Indossando un piumino non avrai mai freddo!

Il piumini non sono soltanto per caso la prima scelta per tanti sportivi professionali o per tutta la gente che vive o lavora nelle zone gelide della terra. Quasi nessun altro materiale ha un isolamento migliore e ti tiene così caldo. Se ti decidi per un piumino di qualità, non avrai mai freddo d’inverno - supposto che anche il resto del tuo abbigliamento sia adatto per temperature basse.

Stili alla moda per uomini e donne

Negli anni novanta la marca FILA rese famosi i piumini. In quel tempo le giacche ebbero un taglio che assomigliava tanto all’ometto Michelin della pubblicità, ed furono un vero best-seller per tanti anni. Anche oggi sono ancora disponibili in questo design da tanti marchi rinomati. Però l’immagine dei piumini è cambiata nel modo della moda. Soprattutto per le donne i designer creano piuttosto piumini con tagli femminili e attillati, che vengono completati tramite una collatura di pelliccia artificiale. Anche le trapunte sono oggi più semplici e più sottili, così che ci sono possibili un’ampia gamma di stili diversi. Inoltre puoi acquistarli come giacche corte, cappotti o parka da Planet Sports.