• Spedizione con Bartolini
  • Politica di restituzione in 365 giorni
  • Servizio hotline

Snowboard

(929 Articoli)

Filter 
Taglia
Scegli una Taglia:
Colori
Scegli una Colori:
Prezzo
    1. Scegli una gamma di prezzi:
      da
      to
Marche
Scegli una Marche:
Rilevanza
Rilevanza

Trovi lo snowboard ideale per te e il tuo look con la nostra guida „snowboard“

Sei principianti e cerchi uno snowboard che ti supporta sulle piste e con cui puoi migliorare le tue capacità sullo snowboard? Ti piacciono gli snowparc e halfpipe e ci rimani per l’intero giorno? O preferisci piuttosto le piste scoscese? Quali snowboard sono adatti alle tue preferenze? Che cosa devi tenerti conto? Quali sono le misure e profili importanti? Noi, ti offriamo le domande e ti aiutiamo a trovare il snowboard adatto di Burton, K2 Snowboarding, e altri.

Indice

1. Le misure ottimali 2. Qual’è il modello adatto? 3. Spegazione dei vari profili 4. Materiali e qualità degli snowboard 5. Lo shop online per snowboard

1.Importante per te e il tuo board – le misure ottimali dello snowboard

Per trovare lo snowboard adatto sono decisivi 4 fattori: Il tuo peso, la tua statura, la zona, dove usi lo snowboard e le tue preferenze personali. Da tanti è supposto che lo snowboard dovrebbe essere lungo solo fino al mento. Questo vale però solo come valore indicativo. Chi ama stare negli snowparc può prendersi anche uno snowboard più corto. Per tutti quelli che vogliono stabilire un record di velocità, consigliamo degli snowboard ancora più lunghi, per ottenere più stabilità.

Devi fare anche sempre attenzione alla larghezza del board, perché con un numero di scarpe di 46 ti serve almeno uno snowboard mid-wide o wide. Chi ha piedi piccoli, dovrebbe fare attenzione che lo snowboard non sia troppo largo. Decisivo è la larghezza al centro dello snowboard. Il flex è un altro criterio e indica, quanto è rigido il tuo board. In generale vale la regola: snowboard meno rigidi sono adatti agli snowparc, agli jibber e principianti. A una velocità alta cominciano però a tremare. Snowboard più rigidi garantiscono anche alle velocità alte la stabilità necessaria e sono più calmi.

2. Qual’è lop snowboard adatto per te: snowboard per snowparc o snowboard freeride?

Snowboard per parco o halfpipe sono disponibili in vari modelli nel nostro shop online e hanno si solito la forma twin o True Twin. Uno snowboard tipo rocker offre, grazie alla possibilità di pressare grande divertimento sui rail e sulle casse e una sensazione leggera sulle piste. I board rocker ti perdonano errori, sono facilmente girabili e così perfettamente adatti anche per principianti. Per sfide più grandi consigliamo piuttosto lo snowboard camber, perché offre più stabilità durante il salto e l’atterraggio anche se le piste sono gelide. Tensione e spigoli lunghi garantiscono sempre ottimo controllo. Uno snowboard camber offre inoltre le migliori rotazioni e la massima stabilità.

Anche snowboard flat- e hybrid- sono adatti agli snowparc e uniscono tutti i vantaggi dei profili classici. Gli snowboard freeride si lasciano dividere in due categorie: snowboard freeride orientati al backcountry-freestyle e snowboard freeride per massimo slancio. Chi ama muoversi nella fresca neve farinosa dovrebbe scegliere uno snowboard directional o directional-twin, che anche la guida nella posizione switch sarà un divertimento. Gli snowboard „normali“ per freeride hanno la forma tapered, e sono soltanto appropriati allo slancio. Allora la posizione switch sarà quasi completamente impossibile.

Per quelli che non sono facili alla decisione e preferiscono esplorare l’intero terreno, sia le piste che il parco, sono ben attrezzati con lo snowboard all-mountain. Questi board sono caratteristici per la loro forma directional, che è adatto per esplorare l’intera montagna. Il nose dello snowboard è più lungo e il sidecut e flex sono spostati indietro. Gli snowboard garantiscono massimo divertimento, stabilità e, a causa d’un certo allungamento del setback, ancora più slancio. Gli splitboard sono ottimali se fai spesso gite di scialpinismo, ma non vuoi rinunciare alle avventure sulle piste e nella neve fresca. Per l’ascensione si separare lo snowboard in due parti e ha facilmente un’alternativa agli sci per scialpinismo. Tanti marchi per snowboard offrono nel frattempo splitboard e accessori, per esempio Burton, Jones o K2.

Splitboard

3. A che cosa servono i vari profili?

Il profilo mostra la veduta dal lato dello snowboard e mostra a quali punti lo snowboard tocca la neve. Questi quattro varianti di basi si sono imposte negli anni seguenti: Lo snowboard camber – qui ci sono due punti di contatto con la neve vicino il nose e il tail del board, come anche una tensione leggera. Queste caratteristiche garantiscono stabilità, aggressività e buona presa agli spigoli. Così il board tende però ad angolarsi facilmente e non perdona errori. I vantaggi: la posizione ollie è più facile con una tensione di base. Uno snowboard camber offre rotazioni facili e massima stabilità grazie alla presa degli spigoli. Camber rocker/ reverse – i punti di contatto ci sono tra gli attacchi e causano una nuova sensazione di guida e rotazioni. Però ci sono modelli diversi del rocker. I vantaggi di questi snowboard sono uno slancio più grande nella neve fresca e la sensazione di guida diventa leggere e meno faticosa.

Snowboard flat – come rivela già il loro nome, gli snowboard flat sono completamente distesi sulla neve ed evidenziano gli svantaggi degli snowboard camber e rocker. I vantaggi: non si angolano spesso e offrono comunque grande stabilità.

Hybrid – da qualche anno i produttori sperimentano con la versione hybrid del rocker e camber – e questo con grande successo. Gli snowboards hybrid sono divisi a due categorie: tavole con pre-tensione, che hanno un rocker al nose e al tail, e gli snowboard rocker con una tensione positiva. La prima variante è più stabile e facile da girare, la seconda varietà da più stabilità a uno snowboard che è facile da girare.

4. Come riconosci uno snowboard di qualità?

Vetroresina con legno e carbonico-kevlar trovi all’interno della maggior parte degli snowboard. In qualche snowboard si trovano anche schiuma di poliuretano, un cuore di alluminio, o i sistemi costruttivi sandwich e compound. Cap construction – chiamato anche costruzione a scorza – è oggi usato soltanto per snowboard per bambini. Dettagli speciali come un rafforzamento di carbonico, un cuore di bambù o una base sinterizzata (che è la più veloce) hanno naturalmente il loro prezzo. Però decidi tu, qual è lo snowboard ottimale per te e le tue esigenze e quanti soldi vuoi spendere. Nel nostro shop online per snowboard trovi numerosi modelli per ogni occasione! E nell’outlet ci sono anche tante occasioni di qualità delle top marche!

5. L’equipaggiamento adatto – lo shop online per snowboard di Planet Sports

Nello shop online per snowboard trovi anche l’equipaggiamento che ti serve per le tue avventure in montagna: attacchi per snowboard, scarponi, giacche da snowboard, pantaloni da snowboard, elmi, occhialetti, accessori per la sicurezza, protezioni, guanti e ancora di più. Per te abbiamo scelta anche le marche più famose per snowboard, come per esempio:

Il nostro consiglio per te – marchi piccoli della scena come:

Conclusione: Quale snowboard per quale snowboarder?

Sei proprio all’inizio dell carriera sullo snowboard? Allora dovresti deciderti ad acquistare uno snowboard all mountain con profilo rocker. Questo board ti perdonerà ogni errore, e non ogni curva finisce sulle ginocchia o sul sedere. Così impari velocemente e con divertimento! Non principianti si orientano al terreno, che percorrono frequentemente e scelgono uno snowboard con forma e profilo adatta. Le preferenze personali decidono si lo snowboard va bene o no. Ordina adesso il tuo snwoboard preferito e preparati bene! Buon divertimento nel nostro shop e sulla pista!

Planet Sports - YOU NEVER RIDE ALONE.